Secondo la normativa che permette la ripresa delle celebrazioni a chiesa s. Paolo della Croce con la parete mobile chiusa ha la capienza di 85 persone. 

Con la parete aperta è possibile partecipare alla Messa sul sagrato, ovviamente a debita distanza uno dall'altro.

 

 

Per chi volesse partecipare alla riflessione sulle letture domenicali vi invitiamo ogni domenica alle ore 18,00 tramite Skype all'incontro dove sarà possibile ascoltare una introduzione di don Gregorio, proporre le proprie riflessioni e fare le domande. Il link alla riunione è il seguente: https://join.skype.com/cxCYw9CIZKXV

 

 

Il canale YouTube della parrocchia si trova qui. Il link al canale

 

 

Pagine Fb della parrocchia:  https://www.facebook.com/groups/593621584087230/  (per accedere ocorre chiedere autorizzazione)

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Coronavirus. #iorestoacasa, ma non senza cultura: ecco libri, musei e spettacoli online https://www.avvenire.it/attualita/Pagine/libri-musei-e-spettacoli-online-cosi-la-cultura-entra-nelle-case

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Per seguire le attività della parrocchia visitate la sezione "Notizie"

 

 


 

In questo momento non sono possibili celebrazioni in chiesa. Noi, parroci diciamo ogni giorno la Messa, preghiamo insieme come lo faceva tutta la comunità, in attesa di potersi riunire insieme.

 

Ci teniamo che sappiate che nella Settimana Santa celebreremo il Triduo secondo gli orari che vedete sotto. Però non vogliamo essere soli. Anche voi celebrate a casa! Non solo unendosi spiritualmente a noi ma compiendo gesti concreti. I gesti quotidiani possono essere i gesti della liturgia: un rametto di ulivo, o il virgulto di una pianta primaverile, per entrare nella Settimana Santa; il Crocifisso, staccato dal muro e tenuto vicino, davanti agli occhi, nel luogo dedicato alla preghiera; un cero che si accende e si riaccende, con particolare intensità nella notte della Veglia; le Scritture, riaperte perché ritrovino voce; l’icona della Vergine, Madre della Chiesa in preghiera; l’acqua che fa memoria del Battesimo; il pane quotidiano e il vino della festa, nella memoria e nella nostalgia dell’Eucaristia. Anche abbracciarsi, chiedere perdono, raccontare e ascoltare sono azioni che esprimono la nostra fede.

Sulla home page del sito della parrocchia (www.parfol.it) troverete alcune indicazioni. Voi seguite, adattate, create le liturgie, e poi fateci sapere...

 

Le nostre celebrazioni non saranno trasmesse in streaming. Non abbiamo la possibilità di assicurare adeguata qualità tecnica e non vogliamo creare doppioni con le celebrazioni del Papa che vi invitiamo di seguire. http://w2.vatican.va/content/liturgy/it/events/year.dir.html/2020.html

 

Intanto noi a Follonica celebreremo pregando per le parrocchie di Valpiana e Follonica:

 

 

Ultimi contenuti

Titolo Aggiornato
Attualità 24/05/2020
Notizie 24/05/2020
Canti della Messa 23/05/2020
Regole per ripresa celebrazioni 23/05/2020
Orari 23/05/2020